• Riprogettare il logo aziendale

Riprogettare il logo aziendale - Guida al rebranding passo dopo passo

Perché hai bisogno di ridisegnare il logo della tua azienda?

Pianificazione per riprogettare il tuo logo aziendale e ti chiedi se sia la cosa giusta da fare? Beh, è sicuramente una scelta difficile perché il rebranding è una decisione importante e ha un impatto notevole sull’integrità complessiva, sul nome e sul valore del marchio. Ma vale davvero la pena cambiarlo identità del marchio? A volte fa davvero una differenza enorme.

Per i marchi affermati, ridisegnare il logo potrebbe essere fuori questione, a meno che non succeda qualcosa. Dai un'occhiata ad esempio a Rebranding di Facebook. Hanno creato il nuovo Meta per creare fermento sul futuro. Un nuovo esempio di impresa di medie dimensioni è il software di progettazione Rebranding della curva di linearità. Hanno corso un grosso rischio cambiando nome e logo e hanno creato un sito Web nuovo di zecca per attirare il loro nuovo pubblico target e le nuove funzionalità del software.

Ma per le piccole imprese, può avere un grande impatto. Soprattutto se hai avuto un inizio difficile e il tuo marchio non è riuscito a crescere.

Parliamone!

Quando dovresti considerare di sostituire il tuo logo?

Ci sono diversi motivi per cui un'azienda deve optare per il rebranding. In primo luogo, una nuova attività che ha costruito un marchio senza successo dovrebbe prendere in considerazione il rebranding. Ad esempio, nel caso in cui tu abbia già iniziato a fare marketing e hai investito tempo e denaro nella pubblicità della tua attività. Allo stesso modo, hai pubblicato un sito web, distribuito biglietti da visita e utilizzato alcuni social media, ma non hai attirato l'attenzione dei clienti. Sarà un buon momento per prendere in considerazione la riprogettazione del tuo marchio.

In secondo luogo, se avessi un'attività funzionante che avesse una cattiva reputazione. In questi casi, è opportuno cambiare del tutto l'immagine del marchio, rinnovarla o cambia il tuo slogan utilizzando un generatore di slogan e i colori del marchio. Crea un nuovo logo e aumenta la consapevolezza del marchio. Rendi la tua attività fresca e nuova e fai sapere ai clienti che sei di nuovo pronto per fare affari.

Concentrati sul pubblico

Inizia concentrandoti sul pubblico su cui si concentra il tuo marchio. Se tuo il marchio si concentra sulla GEN Z, il logo deve riflettere lo stesso, ma se è super sofisticato, agli adolescenti frizzanti, vivaci e amanti del divertimento non piacerà fare acquisti dal marchio. Pertanto, si consiglia vivamente di allineare il logo del marchio con il pubblico in modo che le persone possano identificarsi con esso. Il logo del marchio è una decisione decisiva, motivo per cui deve colpire il punto giusto e selezionare tutte le caselle per l'allineamento del marchio con il pubblico.

Scegli i colori con saggezza

Scegliere i colori per il marchio è un altro compito vigile che deve essere svolto dopo un’attenta riflessione e strategia. I colori primari sono i colori più attraenti. Rosso, Giallo, Blu, Arancione, Verde. Questi di solito aiutano ad aumentare le vendite del marchio. A volte il rebranding può essere effettuato anche con semplici modifiche al colore del marchio. Vedrai che in pochi giorni il logo del tuo marchio aumenterà le vendite e ti aiuterà ad aumentare le entrate e i profitti della tua attività.

Principali tendenze dei colori del logo

Le piccole imprese di solito lavorano su metodi di prova ed errore per il branding e l'aumento delle vendite. Quindi, se ritieni che una particolare combinazione di colori non funzioni per te, puoi sempre provarne una diversa, assicurandoti che la tua attività o il tuo marchio diventino più visibili alle persone. Dai un'occhiata a I migliori colori per il logo per quest'anno.

Tuttavia, non è sempre solo una questione di colori. Anche il nome del marchio è quello che conta di più. La maggior parte dei marchi non pensa in modo appropriato al nome del marchio. È importante controllare il nome del marchio prima di ufficializzare il nome del marchio. Dovresti anche tradurre il nome del marchio anche in altre lingue perché, a volte, potresti offendere persone di origini e regioni diverse con il tuo marchio.

Avere lo stesso logo ovunque: mantienilo brandizzato!

Alcuni marchi hanno un logo diverso su ogni piattaforma, che si tratti di un sito Web, di un social media, di un biglietto da visita e altro ancora. Ma la coesione conta di più quando hai avviato il marchio. Assicurati di aggiungere lo stesso logo sulla pagina del tuo marchio, sui social media e anche su articoli di cancelleria, biglietti da visita e articoli di cancelleria.

Ciò ti aiuterà a migliorare il branding della tua attività. Alla fine scoprirai che un marchio coerente con lo stesso logo è molto più vantaggioso per la tua attività. Puoi far stampare il logo dell'azienda e del marchio su magliette, penne, carta intestata e altro per un marchio esemplare della tua attività.

Pacchetto design del marchio

Il logo corrispondente creerà anche un'immagine del marchio che farà sì che le persone ricordino chiaramente il tuo marchio. A volte, il logo corrispondente e il marchio appropriato faranno salire alle stelle le vendite se combinati con le tattiche di vendita giustamente utilizzate per rendere il tuo marchio il migliore di tutti.

I migliori caratteri per logo

Lo stile e la dimensione del carattere sono importanti

Pensa allo stile e alla dimensione del carattere quando esegui il rebranding. La dimensione deve essere abbastanza grande da essere facilmente visibile alla gente. Inoltre, è anche importante scegliere lo stile perfetto per il tuo logo. Non esagerare con la scelta di più stili di carattere. Puoi anche giocare con più dimensioni del carattere e vedere come può apparire migliore e ancora più accattivante. Dai un'occhiata ad alcuni fantastici e font di logo di tendenza per quest'anno.

Porta via

L’identità del marchio professionale si tradurrà sicuramente in un immenso aumento delle vendite, dei ricavi e dei profitti. Molte altre tattiche possono funzionare anche per te se hai un bel logo. Il successo di un'azienda è uno sforzo combinato con un logo di successo, campagne eccezionali in termini di rendimenti, targeting per il pubblico giusto e altro ancora. Quindi, perché non lo provi adesso? inizia da qui, usa il meglio creatore di logo online gratuitoe ridisegna il tuo logo oggi stesso per vedere quanto incredibile avrà un impatto sulla tua attività e come aiuterà ad aumentare l'entusiasmo nelle vendite.

Guida semplice passo dopo passo per ridisegnare il logo aziendale

Numerose aziende hanno iniziato a ridisegnare l'identità del proprio marchio aziendale e stanno effettivamente assumendo candidati con una laurea in media digitali. A volte scopri che le aziende vogliono rimanere rilevanti per il tendenze del mercato aziendale. Ciò li costringe ad apportare alcune modifiche lungo il percorso che causeranno alcune increspature. La riprogettazione del logo aziendale non è sempre stata gentile con le aziende. Alcuni ridisegnano il proprio logo solo per notare che agli utenti non piace l'immagine del marchio. Quindi, come si ridisegna un logo che piace alle masse?

Sebbene non esista un modo infallibile per realizzare questo progetto o addirittura riprogettarlo, ci sono alcuni suggerimenti che puoi utilizzare per renderlo più semplice. Questi includono:

Mantieni la semplicità e racconta una storia sul tuo marchio

Prova il più possibile a mantenerlo semplice quando utilizzi l'app per la creazione di loghi online. Se cadi nella trappola di renderlo complicato, probabilmente alla gente non piacerà. È anche importante che il tuo marchio racconti una storia. Lascia che abbia un background della tua azienda e come questo abbia ispirato il logo. Altrimenti, sarebbero solo un disegno e parole che non indurrebbero il cliente a identificarsi con il tuo prodotto.

Sfoglia la nostra fantastica collezione di loghi pronti all'uso. Scegli il template più adatto alla tua attività.

Personalizza il tuo logo con il creatore di logo gratuito AI online. Inizia digitando il tuo nome, selezionando il tuo settore e personalizzando colori e caratteri.

Versatilità, caratteri e colori sono importanti

Fai in modo che il logo della tua azienda si riferisca a persone diverse indipendentemente dalla loro età o orientamento. Riprogettare un logo più versatile e inclusivo potrebbe rendere la tua azienda o attività più visibile alle persone. Oltre a questo, sfrutta al massimo il colore. Se scegli un colore diverso, il logo risalta. I colori più scuri rendono il design semplice ma più ufficiale. In ogni caso, il colore è una parte molto importante del tuo marchio. Cambiare solo il colore potrebbe comunque fare una grande differenza anche senza altri cambiamenti.

Design del logo personalizzato

Ottieni uno strumento professionale per ridisegnare il tuo logo

In alcuni casi, non sei in grado di ridisegnare il logo da solo e devi farlo ingaggiare un designer di logo professionista. Un grafico professionista può aiutarti a rinnovare il marchio della tua azienda. Ad esempio, creerà un design speciale e personalizzato solo per il tuo marchio. Inoltre, è più probabile che trovi qualcosa di accattivante che non venga accolto negativamente dagli utenti sul mercato. È anche importante dire ai tuoi esperti esattamente cosa vuoi. Ciò ti aiuterà a trovare ciò che è meglio per te e che si avvicina di più a ciò che vorresti.

Riprogettare i loghi aziendali potrebbe sembrare semplice. Tuttavia, è più coinvolgente di quanto si pensi. Potresti ancora farlo in un breve periodo di tempo, ma questo è probabilmente il motivo per cui la maggior parte degli utenti online rifiuta e deride i loghi ridisegnati che non incarnano il prodotto o il servizio. È ancora peggio quando il logo precedente era migliore del secondo.

Design del logo personalizzato
Costruire un marchio e un logo

La parola Logo design e branding è ormai diventata un termine comunemente usato in tutto il mondo degli affari. Le aziende di ogni dimensione e forma stanno prendendo più sul serio il branding a causa degli enormi vantaggi che offre. Fare branding significa semplicemente creare una sorta di identità identificabile che esprima il tuo valore fondamentale alle persone. È un mezzo per creare consapevolezza, consapevolezza e un'immagine della tua attività. Vale a dire, il tuo marchio è ciò che definisce la personalità della tua attività.

Tuttavia, per quanto importante sia oggi il branding sia per le piccole che per le grandi imprese, è un peccato che non tutti gli imprenditori lo facciano bene. Questo è ancora più comune con le piccole imprese o con la tua attività secondaria. La maggior parte di loro fallisce nella propria avventura di branding dopo averla provata per un breve periodo. Poiché il branding è importante per il successo della tua piccola impresa, non hai solo una scelta ma anche padroneggiare come farlo funzionare.

In questo articolo ti abbiamo fornito alcuni errori comuni di branding che hanno causato il fallimento della maggior parte delle piccole imprese. Impara a conoscerli in modo da sapere come evitarli nel tuo percorso di branding.

Importanza del design accattivante del logo e dell'identità del marchio 

Loghi e marchi accattivanti sono molto importanti per le piccole imprese e le iniziative collaterali. Fondamentalmente, il logo del marchio è la prima cosa che gli acquirenti vedranno e ricorderanno, quindi ne hai bisogno per attirare l'attenzione dei potenziali clienti. In primo luogo, svolge un ruolo significativo nella crescita delle piccole imprese. In secondo luogo, ti aiuta a connetterti meglio con i tuoi clienti e a far sì che il nome della tua azienda resti impresso a loro più a lungo.

Inoltre, il logo e il marchio aiutano a potenziare il SEO della tua startup. I motori di ricerca come Google danno priorità alle inserzioni con marchio perché è più probabile che i clienti facciano clic su di esse. Ciò significa più clic per la tua attività. Altri nuovi clienti. E un aumento delle entrate nel lungo periodo. Ora puoi capire perché ogni piccolo imprenditore deve prendere più seriamente la costruzione di un marchio forte per la propria attività.

Il tuo marchio dovrebbe essere eseguito con la massima cura. Un errore nel marchio può essere che tutti i clienti e i concorrenti sul mercato conoscono l'azienda. Pertanto, le aziende che cercano di creare un logo aziendale dovrebbero evitare di commettere i seguenti errori.

4 errori comuni nella progettazione del logo e nel branding da evitare

Il marchio dell'azienda è ciò che è associato al volto dell'azienda. Pertanto, ogni azienda dovrebbe disporre di linee guida per il proprio marchio che governino qualsiasi decisione presa quando si apportano modifiche. Sebbene il cambiamento sia positivo perché porta nuove idee e linee di pensiero, a volte può confondere clienti e acquirenti. Pertanto, i design del logo dovrebbero unire l'identità del marchio aziendale (il vecchio e il nuovo aspetto).

#1: Sottovalutare il potere del branding

Questo è probabilmente l’errore più comune che i proprietari di piccole imprese commettono con i loro marchi. Spesso tendono a dimenticare quanto il branding possa essere essenziale anche per le piccole imprese. Il branding non riguarda solo le grandi aziende come Wal-Mart o Apple.

#2: Non definire il tuo marchio prima di iniziare la progettazione del logo

Il tuo marchio è una rappresentazione espressa di chi sei. È ciò che racconta ai potenziali clienti la tua attività in un istante. Se non riesci a trarre vantaggio da questa prima impressione, potresti avere difficoltà a guadagnare la fiducia di queste persone in seguito.

Ciò significa che devi prima capire chi sei e perché sei importante prima di iniziare a costruire il tuo marchio. Devi identificare qual è il valore fondamentale della tua azienda, dei tuoi clienti e dei tuoi concorrenti. Scrivere tutto questo su carta fornirà una solida base di riferimento per guidare il tuo marchio.

Una buona comprensione del tuo marchio aiuterà la tua grafica visiva. Avrà un impatto sul design del tuo sito web, sul design del logo, sull'assistenza clienti e sulla pubblicità.

#3: Creare il design del marchio che piace solo a te

Questo è uno degli errori che oggi stanno distruggendo la maggior parte delle piccole imprese quando si tratta di branding. Ognuno ha i propri gusti e opinioni unici e vuole lasciare il segno in un progetto creativo. La maggior parte dei proprietari di piccole imprese è rimasta intrappolata nella rete di voler mantenere il controllo completo sul design del proprio marchio. Vogliono che sia proprio come hanno solo pensato.

Sebbene possa sembrare una cosa innocua, può far sì che le cose vadano male quando iniziamo a lasciarci coinvolgere emotivamente in cose che riguardano i nostri gusti e le nostre preferenze personali. Non devi mantenere completamente la tua personalità fuori dal processo di progettazione, ma dovresti sempre mettere il marchio davanti a qualsiasi altra cosa, anche ai tuoi desideri e gusti personali. In questo modo sarai in grado di prendere sempre la decisione migliore per la tua attività.

#4: mancata definizione di linee guida chiare per il marchio

Quando cerchi di costruire un marchio, dovresti avere linee guida chiare e definite per aiutarti durante il processo. Le tue linee guida dovrebbero coprire l’intera gamma di elementi di base, tra cui:

  • Il design del tuo marchio e logo
  • Colori del marchio
  • Topografia e caratteri
  • La voce del marchio
  • Immagini
  • Portavoci
  • Slogan
  • Mascotte

Senza una documentazione approfondita delle linee guida del marchio, i tuoi sforzi di branding potrebbero non produrre la coerenza e i risultati che ti aspettavi.

Pacchetto di progettazione del marchio personalizzato

Diversi tipi di marchio che dovresti conoscere

Proprio come abbiamo diversi tipi di loghi che puoi utilizzare per un'azienda, esistono anche diverse strategie di branding per aiutarti a far crescere la tua attività da casa o attività secondaria redditizia. Dai un'occhiata e decidi quale strategia di branding è la migliore per il tuo settore.

Co-branding

Come suggerisce il nome, il co-branding è il marchio formato da due o più aziende con un prodotto o servizio specifico. Di solito è usato come a strategia di marketing. In questo caso la partnership rappresenta una fortuna per uno o entrambi i marchi.

Poiché i clienti si fidano già di uno di questi marchi, mostrano automaticamente la stessa fiducia nei confronti del marchio partner. Questo tipo di branding è efficace per creare business, entrare in nuovi mercati e aumentare la consapevolezza.

Marchio del servizio

Il branding di servizio, a differenza del branding di prodotto che pone tutta l'attenzione sul prodotto, la sua enfasi è sul cliente. È più orientato a fornire servizi soddisfacenti ai clienti. Sebbene sia normale che tutti i marchi prendano sul serio i propri clienti, il branding dei servizi fa un ulteriore passo avanti. Si concentra maggiormente sull'aggiunta di valore unico e specifico al servizio clienti.

Pensa a una compagnia aerea che distribuisce biscotti caldi con gocce di cioccolata sui voli internazionali. Lo stesso vale per un bar locale che distribuisce anche una “Guida fai-da-te” ad ogni acquisto.

Marchio in linea

Questo è chiamato anche “branding su Internet” e mostra il tuo posizionamento o la tua azienda online. Ciò implica avere un sito web professionale, pubblicare un blog, costruire una presenza sui social media – tutto ciò che accade sotto il tuo nome sul web.

Quando crei una presenza online, devi assicurarti di rimanere coerente su tutto il canale. Progetta un buon logo aziendale e utilizzalo su tutti i tuoi canali online. La stessa cosa dovrebbe valere anche per la tua combinazione di colori.

Marchio “senza marchio”.

Questo è anche chiamato marchio minimalista. Si tende a concentrarsi sul fatto che un prodotto da solo è sufficiente per attirare l'attenzione dei clienti senza dover fare affidamento su alcun fischio o campanello. Un buon esempio di questo tipo di branding è un'azienda che enfatizza la mancanza di marchio nei confronti dei propri clienti. Fanno vedere ai clienti che possono pagare meno per i loro prodotti o servizi e questo è tutto. Una società del genere non esegue alcuna forma di branding, ma si concentra invece sulla fornitura del meglio.

Parola finale

Ora che conosci i diversi tipi di strategie di branding disponibili sul mercato, la decisione spetta a te. Tuttavia, quando scegli un tipo di branding per la tua attività, pensa al volto che desideri che la tua attività mostri al mondo. Ciò ti aiuterà a decidere quale strategia di branding è la migliore per te!

In che modo la scelta del colore giusto per il marchio può influire sulla tua piccola impresa Trambusto laterale

Quando scegli il colore per il tuo logo e l'identità generale del marchio, devi pensare a come i colori avranno un impatto sui tuoi clienti.

Il colore richiama l'attenzione sul tuo marchio

Quando le persone vedono un logo, la prima cosa che probabilmente noteranno saranno i colori dell’identità del marchio. La ricerca ha confermato che il cervello umano si connette bene e più velocemente con i colori che con i testi e il contesto. Se sai quanto sia importante la prima impressione e vuoi crearne una, sfrutta il colore del tuo brand. Il colore del tuo marchio lo farà risaltare e rimarrà per sempre nella mente dei tuoi clienti.

Se noti i marchi più iconici oggi, vedrai che la maggior parte di loro utilizza colori vivaci e accattivanti come il rosso sui loro loghi. Questo e altri colori riescono a richiamare l'attenzione del tuo potenziale pubblico. Continuano a gridare per attirare l'attenzione. Pertanto, se stai cercando un modo per fare una dichiarazione con il tuo logo, inizia scegliendo il colore perfetto.

Cosa dicono i colori del logo sul tuo marchio?

Cosa dicono i colori del logo sul tuo marchio?

Impatti del colore sulla conversione

Ogni azienda fa affidamento su una sorta di conversione per sopravvivere. Che si tratti di far acquistare al tuo pubblico un prodotto, iscriversi a un corso, iscriversi alla tua email e molto altro, hai bisogno di una buona conversione per rimanere nel business. Buone notizie: anche il colore influisce sulla conversione.

Secondo una ricerca condotta recentemente da Hubspot per verificare la relazione tra colori e conversione, il risultato è a favore del colore. Un pulsante di invito all'azione su un sito Web è stato reso rosso o verde per valutare quale sarebbe il tasso di conversione per ciascun colore. E 'stato trovato che la conversione è aumentata di 21% con il pulsante rosso. Altre persone hanno cliccato sul pulsante rosso.

Ciò significa che devi sapere quale colore funziona meglio per il tuo settore in termini di conversione prima di scegliere i colori del tuo marchio. Scopri quali sono i valori del tuo marchio e capisci quali colori rappresentano meglio tali valori. Considera quali colori usano i tuoi concorrenti e scopri perché.

Progettazione del logo del globo 3D
Logo del triangolo 3D della tecnologia

Dichiarazione di non responsabilità: Questo articolo non sostituisce la consulenza di un professionista. Utilizzando questo sito web, l'utente accetta che Disegnare un logo gratuito online non può e non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi azione intrapresa in seguito all'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

2023-10-17T04:52:09+00:004 Comments

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!

4 Comments

  1. rebeccatyler384 Aprile 29, 2017 at 10:38 am

    Al giorno d'oggi è una tendenza del riprogettazione del logo aziendale che si svolge in tutto il mondo.
    La California è anche l’opzione migliore per le aziende di progettazione di loghi. Perché negli Stati Uniti ci sono molte aziende che si svolgono ogni giorno. E ogni startup ha bisogno del proprio logo. Oppure le aziende esistenti devono cambiare il proprio logo. Penso che il back office di progettazione sia l'opzione migliore per esternalizzare il lavoro di progettazione del logo.

  2. Progettazione logo jean @ingic california Agosto 1, 2017 at 6:49 pm

    È proprio vero che ogni azienda ha bisogno dell'identità del marchio. Azienda leader nel design che progetta logo personalizzato e sviluppa anche i tuoi siti web aziendali. Tante aziende lavorano nella progettazione e nello sviluppo, ma ogni azienda non può fornire il lavoro competente come desideri.

  3. itswebexperts Marzo 9, 2018 at 6:52 am

    Post di condivisione piacevole e di grande effetto, nei nostri servizi di web design è importante in qualsiasi tipo di branding.

  4. Logopik Luglio 25, 2019 at 12:41 pm

    Questo è davvero un bel modello di progettazione del logo. Mi piace molto questo logo.

Comments are closed.