• Creazione del marchio B2B di Google My Business

Come utilizzare Google My Business per lo sviluppo del marchio B2B?

Avere un profilo aziendale su Google è diventato importante per le aziende perché le aiuta a ottenere visibilità, migliora la credibilità e le fa classificare per il SEO locale. È una delle parti cruciali della strategia di marketing online. Come da Google, circa 82% delle persone raggiungono i motori di ricerca per cercare informazioni. Quindi, che tu sia un piccolo, un affermato o un B2B, elencare i tuoi servizi su GMB dovrebbe essere il primo passo per costruire un marchio. Dovrebbe essere la tua massima priorità a causa dei vantaggi che offre;

  • Elenchi di attività commerciali gratuiti
  • Permettiti di fornire i dettagli della tua attività
  • Consentono di comprendere meglio il tuo marchio/attività 
  • Un modo conveniente per aumentare la visibilità del tuo motore di ricerca

Se stai leggendo questo articolo e sei anche un imprenditore, indipendentemente dalla tua nicchia, salta su GMB. La parte migliore di GMB è che è GRATUITO e configurarlo richiede il minimo sforzo ma offre ottimi risultati.  

Per il B2B, sia che tu voglia più traffico o più lead di conversione, Google sarà l'opzione di ricerca definitiva a cui faranno riferimento i tuoi clienti. Il profilo della tua attività su Google ti aiuterà a migliorare la tua ricerca locale. Quando i tuoi potenziali clienti cercano un servizio locale o un marchio, la tua attività dovrebbe avere la possibilità di apparire nei risultati di ricerca. Questo è esattamente lo scopo di Google My Business. Ciò porterà ulteriormente più clienti, lead e ROI. Ma tutto quanto sopra può essere ottenuto quando si utilizza GMB al meglio delle sue potenzialità.

In questo blog ti spiegheremo i modi migliori per utilizzare Google My Business per la creazione del tuo marchio B2B.

Imposta il profilo della tua attività

Configura prima il profilo aziendale per sfruttare al meglio GMB. Per fare ciò, segui questi passaggi;

  • Accedi a Gestione dei profili dell'attività su Google
  • Aggiungi il nome della tua attività
  • Aggiungi la sede della tua attività
  • Inserisci le informazioni di contatto e l'indirizzo del sito web
  • Aggiungi l'indirizzo fisico dell'azienda per la verifica
  • Personalizza il tuo profilo aziendale aggiungendo orari di lavoro, orari di contatto, foto, ecc.
  • Ottimizzare il profilo aziendale: questo è della massima importanza.

Per massimizzare l’utilizzo di GMB è fondamentale ottimizzare in modo dettagliato il profilo aziendale.

Tre fattori devono essere considerati per l'ottimizzazione come;

  • Rilievo: si basa sulle prestazioni di SEO, recensioni e collegamenti.
  • Distanza: quanto dista la sede della tua attività dal cliente?
  • Pertinenza: include la pertinenza della tua attività rispetto a ciò che i clienti cercano.

Questi tre fattori devono essere tenuti a mente durante la creazione di un profilo aziendale su Google, ma per garantirne i massimi risultati, attenersi anche ai seguenti punti.

Completa il profilo della tua attività

Se il tuo profilo aziendale è incompleto, è probabile che gli spettatori dubitino dell'autenticità del tuo marchio. D'altra parte, se il tuo profilo aziendale su Google è aggiornato, è più probabile che le persone lo trovino affidabile. Potrebbero visitare la tua sede, visitare il tuo sito web e magari acquistare i tuoi prodotti e servizi. Infatti, come da Google, i profili aziendali completi sono più facili da posizionare in cima ai motori di ricerca rispetto a quelli incompleti.

Per profilo completo intendiamo che devi dirlo al tuo visitatore;

  • Dove ti trovi?
  • Cosa fai?
  • Qual è il momento migliore per contattare/visitare?

Mantieni aggiornati i tuoi visitatori con nuove informazioni, come prossimi eventi, sconti festivi, ecc.

Verifica la sede della tua attività

Le aziende con sedi verificate avranno maggiori possibilità di comparire nei risultati di ricerca. Ti aiuterà a migliorare il tuo punteggio in classifica e ad aumentare la visibilità del tuo marchio. Oltre a questo, farà apparire il tuo marchio o la tua attività nei risultati generali.

Testimonianze e recensioni

Quando le persone visitano il tuo profilo aziendale su Google, cercano innanzitutto recensioni, feedback e valutazioni. Recensioni scadenti, negative e senza risposta potrebbero rimandare indietro i tuoi potenziali clienti. Tuttavia, recensioni positive e risposte tempestive possono aumentare la reputazione della tua azienda e aiutare direttamente nella costruzione del marchio. Chiedi ai tuoi clienti di condividere il loro feedback. Renderà affidabile il tuo profilo Google My Business. Google ha reso più semplice per le aziende fornendo link diretti che i tuoi clienti possono esaminare. Quando i clienti recensiscono i tuoi prodotti e servizi, assicurati di farlo gestire le recensioni di Google bene e tempestivamente.

Migliori idee per il design del logo

Aggiungi immagini, GIF e video in tempo reale

Se commerci in una ristorazione o in un ristorante, aggiungi immagini in tempo reale di clienti, cibo e bevande. È possibile aggiungere video di cucina e ricette sulla preparazione di prodotti alimentari. Per rendere il profilo realistico, puoi anche aggiungere video dietro le quinte del cibo cucinato. Utilizza immagini di alta qualità che facciano sbavare i visitatori.

Inoltre, puoi aggiungere immagini di interni seducenti. Se Le indicazioni di Google Si può credere che i profili aziendali su GMB con foto attraenti e basate su categorie otterranno probabilmente più clic. La parte migliore è che puoi anche modificare le immagini per il tuo profilo aziendale su Google.

Inserisci parole chiave

I contenuti che compaiono su Google o su qualsiasi altra piattaforma di social media devono avere parole chiave pertinenti e di tendenza. Incorpora le parole chiave in modo naturale nelle frasi. I marchi B2B dovrebbero aggiungere parole chiave nella sezione descrizione, prodotti e servizi. Non riempirli perché questa pratica può sconvolgere il posizionamento generale di Google.

Aggiungi funzionalità extra

Google ti dà la libertà di aggiungere funzionalità e attributi extra al tuo profilo aziendale. Ad esempio, il settore alberghiero può visualizzare il check-in, gli orari di check-out, i servizi dell'hotel, aggiungere menu e un elenco di servizi speciali. Il settore sanitario può aggiungere informazioni sull'assicurazione. Per mantenere il gioco di marketing in primo piano, puoi anche utilizzare Strumenti di marketing di Google.

Conclusione

In sintesi, Google My Business è uno strumento attraverso il quale le aziende possono raggiungere un pubblico più ampio, indipendentemente dalla loro tipologia. È uno strumento gratuito attraverso il quale puoi influenzare le decisioni di acquisto delle persone, promuovere i tuoi servizi e aumentare la tua presenza online. La tua azienda ottiene un profilo professionale in cui i clienti possono ottenere tutte le informazioni necessarie per il loro acquisto. Così, Gestione della reputazione è la chiave. Quindi, rendi il tuo profilo aziendale il più attraente possibile perché questo potrebbe creare o distruggere la prima impressione della tua attività.

I migliori caratteri per logo

Per aumentare le proprie vendite, qualsiasi piccola impresa o imbroglione deve competere per quote di mercato. Poiché attualmente sul mercato sono presenti molte aziende che offrono gli stessi prodotti o prodotti strettamente correlati a quello che fai tu, devi seguire l'esempio. In altre parole, devi essere forte se vuoi vivere e prosperare.
Avere un fantastico logo aziendale è una componente cruciale del branding. Assicurati che ogni simbolo e colore che scegli abbia uno scopo e che il design incarni i principi della tua azienda.
Inoltre, devi assicurarti che il logo sia pulito e semplice perché quello complicato può causare problemi se utilizzato su biglietti da visita e altri materiali per l'azienda o se trasferito online.

Creatore di logo aziendale

Dichiarazione di non responsabilità: Questo articolo non sostituisce la consulenza di un professionista. Utilizzando questo sito web, l'utente accetta che Creazione gratuita di loghi online non può e non potrà essere ritenuta responsabile per qualsiasi azione intrapresa in seguito all'utilizzo delle informazioni contenute in questo articolo.

2022-12-20T12:01:53+00:00Commenti disabilitati su How To Use Google My Business For B2B Brand Building?

Condividi questa storia, scegli la tua piattaforma!